fbpx

RED Day: Tutto quello che c’è da sapere sulla “Giornata annuale del donare” di KW

Ogni secondo giovedì di maggio gli agenti, i membri della leadership e i soci di Keller Williams si allontanano dai doveri aziendali quotidiani, indossando con orgoglio la loro maglietta rossa brandizzata KW e avventurandosi nelle comunità in cui vivono, avendo in mente tre obiettivi: rinnovare, dare energia e donare.

Già noto come RED Day, questo giorno al servizio del sociale, che quest’anno ricade nella data del 12 maggio, ha preso forma nel 2009 ed è nato per celebrare il compleanno del vicepresidente di Keller Williams: Mo Anderson.

Tredici anni dopo, questo evento continua a crescere insieme alla famiglia Keller Williams che si unisce sotto un comune impegno per la filantropia.

Un’eredità che vale la pena lasciare 

La missione di Keller Williams è radicata nella costruzione di una vita soddisfacente per sé stessi e per coloro che ci circondano: costruire carriere che valga la pena avere, attività che valga la pena possedere, vite degne di essere vissute, esperienze che valga la pena condividere ed eredità che valga la pena lasciare. Per gli agenti di Keller Williams, farsi coinvolgere nelle loro comunità è un qualcosa che va ben oltre il semplice business, è – in effetti – una parte essenziale della cultura aziendale.

Nel corso degli anni, i soci KW delle varie parti del mondo hanno costruito case da zero, raccolto e distribuito cibo ai bisognosi, organizzato soccorsi di fronte a disastri naturali, partecipato a raccolte sangue, messo insieme ingenti quantità di denaro per enti di beneficenza cari al loro cuore e al cuore delle loro comunità.

Se state per partecipare al vostro primo RED Day, consultate i team leader dei vostri Market Center per vedere cosa ha in serbo il vostro ufficio e sentitevi liberi di portare in tavola le vostre idee e la vostra passione. In questo grande giorno, tirate fuori il rosso KW che è in voi, sia durante l’evento che sui social media (ricordatevi di aggiungere l’hashtag #KWREDDay ai vostri post).

Nonostante le incertezze che il mondo ci ha presentato, gli agenti di Keller Williams hanno risposto con rapidità di fronte a una guerra, a disastri naturali e a una pandemia globale; i dipendenti hanno sempre risposto con molta empatia e collaborazione, 365 giorni l’anno. Ecco, potremmo dire che – durante il RED Day – questo spirito di aiuto viene ulteriormente amplificato.

Nella casa madre americana, nel 2020 e nel 2021, i dipendenti, tra le varie iniziative, si sono concentrati sulla fornitura di pasti, erogando elementi essenziali alla comunità dei senzatetto e a sostegno di enti di beneficenza locali. Quest’anno, parte degli sforzi del RED Day includerà una campagna che mira a raccogliere $ 1.000.000 per i soccorsi in Ucraina.

A prescindere da come ogni Paese deciderà di celebrare questo giorno, la KW, per iniziare, propone alcune idee già collaudate. Tutto ciò di cui si ha bisogno è una mentalità da benefattore e un atteggiamento positivo e contagioso!

  • Scrivete lettere di apprezzamento a coloro che hanno servito la comunità, stando in prima linea durante la pandemia.
  • Organizzate una corsa di beneficenza. 
  • Organizzate una raccolta di cibo o fate una donazione al banco alimentare locale.
  • Trovate cause locali da sostenere di persona o facendo donazioni online.
  • Impostate un obiettivo di donazione per un’organizzazione locale e create una campagna sui social media per aiutarvi a raggiungerlo.

Quindi, siete pronti a rinnovare, dare energia   e donare?!

Liberamente tratto dall’articolo “RED Day: Everything to Know About KW’s Annual Day of Giving Back” di Ada Ciuca su Outfront KW
https://outfront-kw-com.translate.goog/training/red-day-everything-to-know-about-kws-annual-day-of-giving-back/?_x_tr_sl=auto&_x_tr_tl=it&_x_tr_hl=it&_x_tr_pto=op

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: