fbpx

IL NOSTRO RED DAY

Il 12 maggio scorso, come ogni secondo giovedì del mese di maggio, in Italia così come nel resto del mondo (o meglio, negli oltre 50 paesi dove è presente la Keller Williams) si è celebrato il RED Day, dove RED sta per Rinnovare, Energizzare e Donare.

E’ stata per noi della KW una giornata di proclamazione dell’impegno sociale, abbiamo servito organizzazioni e cause meritevoli, cercando di restituire qualcosa alle comunità che ci supportano, nei luoghi dove viviamo e lavoriamo.

I Market Center presenti nelle città italiane di Roma, Milano, Firenze e Genova hanno accolto anche quest’anno con gioia ed entusiasmo l’iniziativa e aderito a questo evento donando il loro tempo, mettendo per un giorno da parte il lavoro e riunendosi sotto il comun denominatore del volontariato.

Ecco allora che gli associati del Market Center di Roma (KW RePartners) si sono divisi tra la sanificazione e sistemazione dei locali nella sede del centro per l’autismo Be & Able

e la pulizia della piazza che li ospita da pochi mesi (Piazza della Libertà), in associazione con la Fondazione S.S. Lazio 1900 – che ha in “adozione” la piazza – e la S.S. Lazio Plogging (nel caso ve lo stesse chiedendo, la pratica del plogging ha origini svedesi e consiste nel raccogliere i rifiuti che si trovano per strada mentre si fa jogging).

Il MC di Genova (KW Riviera) si è occupato invece di ripulire la spiaggia libera di Corso Italia;

quello di Milano (KW Properties) si è dedicato a togliere cartacce e plastica da Parco Palestro, un parco tra Porta Venezia e Via Palestro;

Firenze, dal canto suo, con il Market Center KW Giglio e in associazione con i volontari “Gli angeli della città” si è – a sua volta – occupato di ripulire la zona tra S. Nicolò e Piazzale Michelangelo.

E’ indubbio che il RED Day abbia ispirato, in questi anni, decine di migliaia di professionisti immobiliari in tutto il mondo, spingendoli a fare volontariato nelle loro comunità locali;

Istituito nel 2009 per celebrare il compleanno del vicepresidente di Keller Williams, Mo Anderson, questo evento, a tredici anni di distanza, continua a crescere insieme alla famiglia Keller Williams che si unisce sotto un comune impegno per la filantropia.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: